Tu sei qui

Beagle Maschio e CLC Maschio

1 contenuto / 0 new
Gianmarco
Offline
Iscritto: 10/10/2017 - 17:44
Beagle Maschio e CLC Maschio

Buona sera a tutti,

sono nuovo del forum e tra qualche mese prenderò un CLC maschio.

 

Ho avuto già 3 beagle in contemporanea, e ora vivo con un maschio di 4 anni.

L'ho preso io perchè mia madre non riusciva a gestirlo in quanto troppo vivace testone e prepotente. Sta con me da circa un anno e viviamo in simbiosi, è diventato un cane equilibrato e ubbidiente, a tal punto che a volte scordo il guinzaglio quando usciamo e lui non fa una piega, anzi sembra addirittura più a suo agio. Vivo in città e dobbiamo fare 1,5km a piedi prima di raggiungere un bosco dove scorrazza libero senza pensieri tutti i gg per 2 h. (ovviamente oltre a questo esce 3 vole al gg)

 

Ora siccome sto per trasferirmi in una casa con più spazio e più giardino, finalmente ho la possibilità di prendere un CLC, mia grande passione fin da piccolo.

 

Opto per il maschio solo per una questione caratteriale di affinità.... Preferisco la tontolaggine dei maschi e il rapporto gerarchico.... Le femmine secondo me troppo furbette e irrispettose.... ma è solo una questione di affinità mia, so che la maggior parte di voi non sarà della mia stessa opinione. 

 

ora la mia domanda è se qualcuno ha già esperienze con due maschi di razze differenti in cui il nuovo arrivato sarà un CLC cucciolo.

 

Grazie in anticipo Biggrin