Tu sei qui

Nuovo arrivato! Scale? Alimentazione?

2 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Gus
Offline
Iscritto: 10/03/2018 - 07:50
Nuovo arrivato! Scale? Alimentazione?

Salve, sono nuova sia nel forum, che nell’avventura del CLC; non ho mai avuto cani di taglia così grande, e al momento conviviamo solo un gatto (che si gonfia e scappa appena lo vede, ovviamente) e un bassotto di undici anni di taglia grande (cane di mia madre, padronecentrico, probabilmente cresciuto male perché  non si lascia toccare da nessuno a parte appunto la padrona)   Si sono già incontrati un paio di volte, il piccolo vorrebbe giocare e fare amicizia ma il bassottone ringhia e mostra i denti;; ma niente di più, anche quando lo “rincorre” si ferma dopo un paio di passi, penso sia solo scena per dimostrare che la taverna è il suo territorio (non può salire le scale perché è un po’ sovrappeso)   Ma qui passiamo al dunque!! 

Scale. Abitiamo in una villetta con giardino ampio, ma per arrivarci il cucciolo  deve  fare una ventina di scalini,, e la cosa mi mette un po’ in paranoia, ho letto un paio di articoli su questo forum e non sono rassicuranti.. quando è arrivato si rifiutava di farle, ma dopo averlo portato su e giù un paio di volte in braccio ha iniziato a farle e adesso le fa benissimo senza nessun problema! E d’altro canto non posso proprio farne a meno.. deve fare le scale per forza per andare fuori.. I genitori sono di una linea di sangue ottima,  esenti da displasia, e i nonni sono tutti vincitori di concorsi quindi dubito che sia tramandata ma ho letto che le scale potrebbero causare anche gravi problemi alle ossa(?)  aiuTo, devo davvero preoccuparmi tanto? 

E una cosa che c’entra relativamente con la questione del “portarlo fuori”, è ancora presto per le passeggiate, giusto? Devo fare il secondo richiamo del vaccino e orrei aspettare i tre mesi di età è insegnargli i comandi basi tipo “seduto” “qui” etc,,  È un ragionamento corretto?

L’altra mia domanda secca riguarda l’alimentazione (anche se ammetto è piu una domanda da porre a un veterinario) L’allevatore amatoriale/privato da cui l’ho preso gli dava da mangiare colli di pollo, e altra carne cruda; io vorrei continuare con questo tipo di alimentazione piuttosto che abituarlo con le crocchette, il mio unico problema è la quantità ‘:D pensavo di dividerla in tre/quattro pasti al giorno ma non  so esattamente quanta carne totale dargli; se qualcuno ha provato questo tipo di alimentazione e vuole darmi un parere/consiglio è più che benvenuto 

Scusatemi le domande stupide, sono nuova con la razza, ho deciso di prenderne un cucciolo perché ho tempo a volontà che prima del suo arrivo non sfruttavo, mi faceva sentire inutile, ora ho decisamente meno tempo libero e la cosa è grandiosa! Non mi calo troppi nei dettagli, perché oltre che superfluo sarebbe noioso da leggere lol   -ps ho scelto questa categoria perché mi sembra abbastanza generale-

A questo punto qualsiasi commento, aiuto, parere, o insulto saranno i benvenuti!

Grazie in anticipo e un saluto, Claudia e Gus

Barkus
Offline
Iscritto: 11/12/2008 - 22:31

Ciao e benvenuto. Per l'alimentazione e i tuoi dubbi prova la funzione Cerca. Per la dieta prova a cercare barf Wink